Prenota ora

Chiesa San Giorgio Salerno

San Giorgio costituisce la più bella chiesa barocca esistente a Salerno, ricca di affreschi di altissima qualità. Fino alla soppressione postunitaria, faceva parte dell’omonimo convento di suore benedettine, oggi trasformato in caserme della Guardia di Finanza e dell’arma dei Carabinieri. Nella cappella dedicata alle sante Tecla Archelaa e Susanna, nel 1680 Francesco Solimena dipinge 3 pannelli murali raffiguranti le Sante condotte al martirio : la visione di suor Agnata, le Sante in meditazione, che costituiscono le prime grandi opere del pittore. Fra gli altri dipinti che ricoprono una notevole importanza : la Vergine con il bambino (1523), il martirio di San Giorgio XVII secolo, 3 tele raffiguranti S. Gregorio Magno, la Sacra Famiglia di S. Giovannino, S. Nicola di Bari, datate 1669, opere di Giacinto De Populi, il S. Michele Arcangelo (1690), alcune tele raffiguranti le virtù, di Paolo De Matteis databili agli inizi del XVII secolo.

IL B&B

Il nome di questo B&B è un omaggio ad Adelberga, principessa longobarda,figlia di Ansa e Desiderio,re dei Longobardi. Fu sposa di Arechi II, con il quale Desiderio combinò un matrimonio strategico per assicurare il suo potere in Italia. Desiderio stesso lo proclamò Duca di Benevento nel 758. Il BeB Adelberga è situato nel centro storico di Salerno in uno dei rioni più antichi della città.

SALERNO

La leggenda sulla fondazione di Salerno narra di un gruppo di Maestri, che, dopo un lungo e spossante peregrinare in cerca di una terra da amare, finalmente la trovarono e vi posero la loro dimora. E dopo avervi dimorato appena due anni, interpretando la scienza d'Ippocrate e volgarizzando a molti discepoli la scarsa scienza della medicina...

I SERVIZI

  • wifi gratuito
  • colazione inclusa
  • tv digitale in camera
  • camere climatizzate
Prenota ora